Delibera 217/2020/R/eel

Sessione suppletiva per la presentazione della dichiarazione annuale da parte delle imprese energivore e modalità di contribuzione delle medesime

L’Autorità, con Delibera 217/2020, ha introdotto in maniera stabile una “sessione suppletiva” per le imprese che non rispettano il termine perentorio per la presentazione delle dichiarazioni (aperura del portale entro il 30 settembre di ciascun anno per l’attribuzione della classe di agevolazione applicabile nell’anno successivo). L’apertura suppletiva del portale avverrà pertanto entro il 28 Febbraio dell’anno di competenza delle agevolazioni.

Per le imprese che utilizzo tale sessione è previsto il diritto al riconoscimento delle medesime agevolazioni a decorre dal 1 febbraio dell’anno di competenza anziché dal 1 Gennaio.

In via eccezionale, con riferimento all’anno 2020 l’Autorità ha previsto una sessione suppletiva con apertura del portale nel mese di Luglio 2020.

La Delibera inoltre definisce i costi per l’anno 2021 da corrispondere direttamente a CSEA e specifica che, In caso di accertamento di pagamenti in misura non conforme, la mancata regolarizzazione entro 60 giorni dall’invio della contestazione all’impresa da parte della CSEA comporta l’automatica decadenza della dichiarazione e delle agevolazioni eventualmente già godute, con obbligo di restituzione delle stesse.

Maggiori info
Visita il sito dell’Autorità per maggiori informazioni in merito

Visita il sito

Condividi la notizia

Iscriviti alla nostra newsletter